Croce distribuita clandestinamente in Albania


Il beato Teofilo Matulionis vescovo di Kaisiadorys in Lituania, morì martire nel 1962, dopo sedici anni di prigionia e persecuzioni da parte del regime sovietico. Share the post “Reliquia di Teofilo Matulionis” FacebookTwitter

Leggi tutto

Il vescovo bulgaro, passionista, Eugenio Bossilkov venne fucilato l’ 11 novembre 1952 nella prigione centrale della città di Sofia insieme ad altri tre religiosi assunzionisti bulgari, i padri Kamen Vitchev, Pavel Djidjov e Josaphat Chichkov….

Leggi tutto

I padri assunzionisti Josaphat Chichkov, Kamen Vithev e Pavel Djidjovm , vittime del totalitarismo sotto il regime comunista furono condannati a morte il 3 ottobre 1952 e fucialti nella prigione centrale di Sofia l’11 novembre…

Leggi tutto

Piccola pisside utilizzata da alcuni preti cattolici albanesi per la celebrazione nascosta dell’Eucaristia nel carcere di Scutari, durante il regime comunista.

Leggi tutto
Croce distribuita clandestinamente in Albania

Croce distribuita clandestinamente in Albania dopo il divieto da parte del regime, nel 1967, di qualsiasi manifestazione di culto religioso, anche privato

Leggi tutto
Rosario e diskos di padre Aleksander Men

Aleksandr Men’ nasce a Mosca il 22 gennaio 1935 da una famiglia di tradizione ebraica. La madre, che da tempo rifletteva sulla decisione di divenire cristiana, decide di battezzarsi insieme al figlio di pochi mesi…

Leggi tutto
Scapolare di Sofian Boghiu Romania

L’Archimandrita Sofian Boghiu è stato per circa 60 anni monaco e quindi staretz del Monastero Antim di Bucarest. Morì il 14 settembre del 2002, Festa dell’Innalzamento della Croce. Una personalità spirituale di grande valore, riconosciuta…

Leggi tutto
Reliquia del beato Jerzy Popieluszko

Il Beato Jerzy Popiełuszko nacque il 14 settembre 1947 a Okopy nei pressi di Suchowola, vicino Białystok, nella Polonia nord-orientale. Il profondo clima religioso della famiglia, permeato dalla devozione mariana, plasmò in lui sin dalla…

Leggi tutto