24 maggio 2021

Oggi , nella basilica di San Bartolomeo all’Isola, Santuario dei Nuovi Martiri, facciamo memoria del martirio del cardinale Juan Jesus Posadas Ocampo, arcivescovo di Guadalajara in Messico, ucciso nel 1993 dai narcotrafficanti. Era noto infatti per aver più volte denunciato e condannato la presenza della criminalità organizzata  e del narcotraffico nel suo paese.

Il Cardinale  venne ucciso da un gruppo di uomini armati mentre era in attesa di accogliere il Nunzio apostolico che giungeva a Guadalajara, per assistere alla celebrazione della memoria dei martiri messicani di Jalisco: il presule venne colpito 14 volte al petto con armi da fuoco. Inizialmente si disse che era stato assassinato per sbaglio da una banda di narcotrafficanti, in realtà, come ha poi appurato un’indagine condotta dalla Conferenza episcopale messicana, il bersaglio era proprio lui. 

Il Cardinale Ocampo nacque il 10 novembre del 1926, pochi mesi dopo l’inizio di un periodo di forte persecuzione anticattolica e si formò in anni duri per la Chiesa messicana. Pochi mesi dopo la sua nascita, il regime promulgò la Legge Calles, che proibiva la pratica pubblica della fede Cattolica. Furono confiscate chiese e parrocchie, molti furono arrestati e giustiziati nel tentativo di eliminare l’espandersi di una fede religiosa che in quel momento veniva sentita come minaccia. I cattolici messicani furono costretti alla clandestinità,  terrorizzati dalla repressione di Stato.  Il Cardinale si fece dunque promotore della causa di beatificazione dei martiri messicani.

Paolo VI lo nominò vescovo di Tijuana il 21 marzo 1970 e poi Giovanni Paolo II lo trasferì alla diocesi di Cuernavaca il 28 dicembre 1982. Qualche anno dopo il Papa polacco lo nominò arcivescovo di Guadalajara, il 15 maggio 1987 e successivamente lo creò cardinale nel Concistoro del 28 giugno 1991.

Il Cardinale Posadas Ocampo è stato inserito da Giovanni Paolo II nella lunga lista dei martiri del XX secolo commemorati al Colosseo di Roma nel Grande Giubileo del 2000.

La cappella dedicata ai martiri delle Americhe del Santuario dei Nuovi Martiri custodisce il suo Pastorale. 

Non sono ancora stati caricate pagine correlate