photo

La basilica di San Bartolomeo all’Isola ha oltre mille anni. Sorge a Roma, sull’Isola Tiberina, luogo di importanza particolare

Leggi tutto
photo

I martiri rivelano come il cristiano abbia una "forza debole", quella della fede e dell'amore, nel resistere al male

Leggi tutto
photo

La Basilica di San Bartolomeo è oggi un luogo vivo di preghiera e di incontro, affidato dal 1993 alla Comunità di Sant'Egidio

Leggi tutto
photo

Nelle sei cappelle laterali sono collocate croci e memorie cristiane, dedicate ai diversi contesti storici e geografici in cui i testimoni della fede hanno vissuto. Nella prima cappella della navata destra della Basilica sono ricordati i testimoni della fede dell'Asia, dell'Oceania e del Mtedio Oriente; nella cappella successiva si ricordano i testimoni della fede delle Americhe; nell'ultima cappella della navata di destra si ricordano i testimoni della fede uccisi nei regimi comunisti. Nella navata di sinistra, la prima cappella è dedicata ai testimoni della fede in Africa; nella cappella successiva sono ricordati i testimoni della fede di Spagna e Messico; l'ultima è la cappella dei testimoni della fede uccisi sotto il regime nazista.

Leggi tutto

Orari di apertura della Basilica

Dal lunedì al sabato
09:30-13.30 / 15:30-17.30
domenica
9.30-13.00

Dal 1 al 23 agosto la Basilica sarà aperta solo la domenica per la celebrazione della Santa Messa alle ore 11:00

Orari di apertura al pubblico dell’ufficio della Basilica

dal lunedì al venerdì

10:00-12:30

 

Celebrazioni
Santa Messa domenica e festivi
11.30 (orario invernale)

11:00(orario estivo (giugno- settembre)

1 novembre Santa Messa di Ognissanti ore 11:30

 

Preghiera della Comunità di Sant’Egidio
dal lunedì al venerdì

20.30

*il 1° e il 3° lunedì del mese la preghiera si tiene nella Basilica di Santa Maria in Trastevere


Lo scorso 13 ottobre  il Memoriale dei Nuovi Martiri custodito nella basilica di san Bartolomeo all’isola ha accolto una lettera di padre Martino Nicola Capelli, giovane sacerdote dehoniano ucciso il 1 ottobre del 1944  dalle…

Leggi tutto

  Mercoledì 13 novembre alle ore 20:00  il Santuario dei  Nuovi Martiri, custodito nella Basilica di San Bartolomeo all’Isola accoglierà, con una preghiera solenne, una lettera di Padre Nicola Martino Capelli, giovane sacerdote dheoniano ucciso…

Leggi tutto

Di seguito proponiamo una fotogallery e un contributo video della cerimonia di consegna al Santuario dei Martiri del XX e XXI secolo dell’arnese da lavoro appartenuto a Charles de Foucaulod, sacerdote missionario ucciso a Tamanrasset, in Algeria,…

Leggi tutto
photo

Nelle sei cappelle laterali sono collocate croci e memorie cristiane, dedicate ai diversi contesti storici e geografici in cui i testimoni della fede hanno vissuto. Nella prima cappella della navata destra della Basilica sono ricordati i testimoni della fede dell'Asia, dell'Oceania e del Mtedio Oriente; nella cappella successiva si ricordano i testimoni della fede delle Americhe; nell'ultima cappella della navata di destra si ricordano i testimoni della fede uccisi nei regimi comunisti. Nella navata di sinistra, la prima cappella è dedicata ai testimoni della fede in Africa; nella cappella successiva sono ricordati i testimoni della fede di Spagna e Messico; l'ultima è la cappella dei testimoni della fede uccisi sotto il regime nazista.

Dona adesso